A Gianluca Vialli il premio “Il bello del calcio” in memoria di Giacinto Facchetti

La tredicesima edizione del premio Il bello del calcio, in memoria di Giacinto Facchetti vede premiato Gianluca Vialli. Lunedì 25 febbraio 2019, a Milano, presso la Sala Buzzati di Via Balzan, l’ex- attaccante di Cremonese, Sampdoria, Juventus, Chelsea nonché della Nazionale Italiana ha ricevuto, emozionatissimo, il prestigioso premio internazionale dedicato alla memoria del grande Giacinto. Numerosi i rappresentanti del mondo del calcio presenti in sala. Tra questi il CT della Nazionale Roberto Mancini, i calciatori Ciro Ferrara, Andrea Torricelli, Attilio Lombardo. E poi Beppe Marotta, Adriano Galliani, Evaristo Beccalossi, Franco Carraro, Arrigo Sacchi, Paolo Casarin, Fabio Caressa, il presidente del CONI Giovanni Malagò, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, Massimo Mauro e molti altri. Leggi il resoconto da gazzetta.it